«

»

La “Camminata Fluida” – feldenkrais by @spazioup

Fare un lavoro di qualche giorno in cui tutti siamo lontani dalle distrazioni del quotidiano e ci possiamo immergere nel Feldenkrais aggiunge qualità e profondità alle lezioni. Per questo vi invito a partecipare ai residenziali.

Per quest’estate mi hanno suggerito un bel rifugio a soli 60 km da Torino. Saranno 3 giorni di lezioni, dal pomeriggio di venerdì 28 al pomeriggio di domenica 30 agosto al   rifugio Jumarre . Si faranno le lezioni in una Yurta e poi si integrerà il tutto con delle passeggiate. Non mancherà del tempo libero per stare un po’ con se stessi. Il rifugio è in un posto incantato, con una bella vista sulle alpi. La Yurta non è molto grande per cui ci sono al massimo 12 posti e, per il rispetto delle norme vigenti, a seconda del numero di iscritti saranno previste lezioni all’aperto o a turnazione.

Il tema di questo 3 giorni sarà  la camminata . Tutti siamo capaci a camminare ma ognuno ha un suo modo molto personale di farlo. Il movimento delle spalle che si coordina con le anche, l’appoggio dei piedi, la relazione tra le articolazioni caviglia-ginocchio-anca, la posizione della testa sono gli aspetti che saranno presi in considerazione per rendere più chiare le relazioni e più fluidi i movimenti. Oltre alle lezioni nella yurta faremo delle passeggiate nei sentieri vicini al rifugio.

per informazioni e prenotazioni 349.1515975 – silvia@spazioup.it